Sam Walton: oggi lo faccio spiegare a lui

Sam Walton fu il fondatore della catena di supermercati Walmart, leader mondiale nel settore delle GDO.

Nonostante la sua morte nel 1992, ancora oggi molte sue citazioni risultano attuali, vista la rigidità del mercato al cambiamento.

Ora molti potranno commentare… si, ma lui è Walmart, io non ho le sue capacità d’acquisto, la sua struttura, i suoi soldi, etc etc.

Per questo motivo ho voluto riprendere questa sua citazione, che rappresenta le basi di quanto ancora oggi io spiego ai miei clienti, nel tentativo di uscire dalla loro “zona di comfort” per analizzare il cambiamento.

Ma preferisco far parlare Sam Walton al mio posto:

Sono l’uomo che va in un ristorante, si siede al tavolo e aspetta pazientemente, mentre il cameriere fa tutto, meno annotare la mia richiesta.

Sono l’uomo che entra in un negozio e aspetta zitto, mentre i commessi concludono le loro conversazioni private.

Sono l’uomo che entra da un benzinaio e non usa mai il clacson, ma aspetta pazientemente che l’impiegato finisca la lettura del suo giornale.

Sono l’uomo che spiega la sua disperata urgenza per un pezzo, ma non si lamenta di riceverlo dopo tre settimane di attesa.

Sono l’uomo che, quando entra in un centro commerciale, sembra chiedere un favore, implorare per un sorriso, sperando solo di essere notato.

Devi pensare che io sia una persona silenziosa, paziente, un tipo che non crea mai problemi… ma sbagli.

Sai chi sono? Sono il cliente che non torna mai più!

Mi diverto guardando milioni spesi ogni anno in annunci di ogni ordine, per portarmi di nuovo alla tua azienda.

Quando sono andato lì per la prima volta, tutto quello che avresti dovuto fare era solo una piccola cosa, semplice ed economica: trattarmi con un po’ più di cortesia.

C’è solo un capo: il cliente. E può licenziare tutte le persone dell’azienda, del presidente al bidello, semplicemente portando i suoi soldi altrove.

Difficile da realizzare? A voi l’analisi

Ma se volete affacciarvi a nuove realtà, puoi contattarmi per un incontro gratuito e analizzare insieme nuove prospettive.